"L'età dell'incertezza. Scenari globali e l'Italia", Rapporto ISPI

09 Marzo 2017

RAPPORTO ISPI "L'ETA' DELL'INCERTEZZA. SCENARI GLOBALI E L'ITALIA"

Gli eventi dell’ultimo anno hanno aggravato e posto definitivamente al centro dell’attenzione l’incertezza che aveva già pesato su tutto l’ultimo decennio: dalla vittoria della Brexit, con la conseguente incertezza sul futuro dei rapporti tra Regno Unito e UE, ai nuovi successi dei movimenti nazionalisti e populisti in vari paesi europei; dalla sconcertante paralisi della comunità internazionale di fronte alla guerra in Siria, alla nuova ondata di attacchi terroristici in Europa; dalle nuove crisi politiche ed economiche  in paesi chiave nelle rispettive regioni quali Brasile, Sudafrica, Egitto e Turchia, fino alla vittoria di Donald Trump alle elezioni presidenziali negli Stati Uniti. Una vittoria che è  destinata ad alimentare nuove e imponenti incertezze nei rapporti tra Stati Uniti ed Europa, oltre che nella residua tenuta del contesto multilaterale e negli equilibri economici internazionali.

Il Rapporto ISPI 2017 affronta il tema della diffusione di tale incertezza, partendo dagli sviluppi dell’ultimo anno, ma cercando di cogliere alcune linee di tendenza più profonde. La prima parte del volume è dedicata all’evoluzione complessiva dello scenario internazionale, sia nella sua dimensione politica che in quella economica. Nella seconda parte l’orizzonte si restringe sull’Italia, dove le incertezze internazionali si mischiano al permanere di profonde incertezze e vulnerabilità interne.

 

Il Rapporto è curato da:

Alessandro Colombo, Professore ordinario di Relazioni internazionali all’Università degli Studi di Milano e Responsabile dell’Osservatorio Studi strategici dell’ISPI.

Paolo Magri, Vicepresidente esecutivo e Direttore dell’ISPI, è Docente di Relazioni internazionali all’Università Bocconi di Milano. Membro del comitato strategico del Ministro degli Affari Esteri.

 




PRESENTAZIONI DEL RAPPORTO 

Il Rapporto sarà occasione di dibattito in 15 città. prossimi appuntamenti, di cui a breve seguiranno dettagli, si terranno nelle seguenti città: 

Cagliari – 10 maggio 

Berlino – 17 maggio

Torino – 19 maggio


Dibattiti precedenti:

Roma - 15 febbraioby invitation only (SACE)

Milano - 16 febbraio alle ore 18.00 (Palazzo Clerici - Via Clerici, 5)

Milano – 23 febbraio (Università Bocconi)

Roma  8 marzo

Palermo  10 marzo, in collaborazione con Fondazione Sicilia 

Bologna – 21 marzo, in collaborazione con la Fondazione per l’Amicizia tra i Popoli e la Biblioteca dell'Archiginnasio

Como – 22 marzo 

Catania – 23 marzo 

Brescia – 29 marzo 

Bruxelles – 30 marzo 

Perugia – 31 marzo 

Lodi – 30 marzo 

Roma – 6 aprileby invitation only

Venezia – 13 aprile 

Lecce – 27 aprile