Aprile 2017
Geoeconomia: eventi e nuovi approfondimenti
Le politiche economiche di Trump, la crescita di partiti che invocano un ritorno al protezionismo e le incertezze sulla crescita dei paesi emergenti sono solo alcuni dei fenomeni che costringono a riconsiderare in chiave negativa gli scenari geoeconomici a livello mondiale. Parallelamente, e in chiave positiva, emergono nuovi progetti commerciali e infrastrutturali e nascono opportunità di business anche in aree geografiche diverse da quelle tradizionali. Per analizzare i principali cambiamenti negli scenari geoeconomici ed evidenziare le opportunità di internazionalizzazione che si aprono specificamente per i settori chiave dell’economia italiana, l’ISPI sviluppa ulteriormente le proprie attività a supporto delle imprese, aumentando i momenti di discussione e aggiungendo nuove pubblicazioni alle molte iniziative già esistenti. Si è tenuta ad esempio lo scorso 30 marzo
 
 
in Assolombarda la conferenza "Fare business negli Usa di Trump (nuovi scenari per le imprese italiane)", cui hanno preso parte, tra gli altri, l’American Chamber of Commerce in Italy, Sace e Bindi. Si terrà invece il 10 maggio, sempre a Milano, la conferenza annuale sulla Cina, mentre è previsto a fine maggio, a Roma, un incontro ristretto sull’India. A questi si aggiungono le sempre più frequenti
 
presenze di esperti dell’ISPI in conferenze promosse da operatori economici, a partire dalle associazioni industriali. È stata infine avviata la pubblicazione di una serie di "alert" sulle principali tendenze e le nuove opportunità in aree quali l’Africa sub–sahariana e l’Iran o ambiti quali il commercio internazionale e le nuove Vie della Seta.
 
POLICY DIALOGUE

Evento Carnegie–ISPI sul futuro dell'Afghanistan

 
DOSSIER - EVENTO

Francia al voto. Tutti col fiato sospeso

 
EVENTO

Siria: il dramma infinito

 
EVENTO

Populista a chi?

 
LUNCH TALK

Mario Monti in ISPI

 
 
FACT CHECKING

Trump Tracker: i primi 100 giorni

 
DOSSIER - EVENTO

Referendum in Turchia: l’ultimo passo di Erdoğan

 
EVENTO

Corea del Nord. Una minaccia fuori controllo?

 
EVENTO

Brexit: cosa cambierà?

 
DOSSIER

Africa vs the ICC: Searching for an exit strategy

 
 
L'ISPI al Global Think Tank Summit 2017

"Achieving balanced growth in Asia and the world for sustainable development" è stato il tema dell'incontro mondiale dei think tank che si è tenuto a Yokohama, Giappone (1-3 maggio). L'evento ha permesso di approfondire il ruolo dei think tank vis à vis le trasformazioni che stanno interessando la società contemporanea quali le nuove minacce per la sicurezza, i trend demografici ed economici che coinvolgono diverse aree del nostro pianeta e la crescita di partiti populisti. Su quest'ultimo tema è intervenuto anche Paolo Magri, direttore ISPI.
 
Nuovi ingressi nel Cda dell'ISPI

Si è arricchito ulterioriormente nel corso degli ultimi mesi il panorama degli associati ISPI con l'ingresso nel 2017 di Bracco, Francesco Brioschi Editore, Cassa Depositi e Prestiti, Centromarca, Deloitte Italia, DoBank, Equita SIM, Fincantieri, Gruppo Alluminio Agnelli, Hewlett-Packard italiana srl, Salini-Impregilo, Sea.
 
Giordania: L'ISPI alla Conferenza sul futuro del Levante

Valeria Talbot, ISPI Senior Research Fellow, è intervenuta alla conferenza "The Levant: from ancient gateway to modern chaos", organizzata da Kas e IRCT. L'evento si è svolto in Giordania il 27 e 28 marzo e ha permesso a rappresentanti di think tank e università di confrontarsi sulle sfide che interessano la regione e il ruolo degli attori regionali e internazionali.
 
Bruxelles, seminario Ue sulla sicurezza dell’Unione

Per raccogliere riflessioni e spunti sulla politica di sicurezza europea, la Commissione ha organizzato un seminario che ha coinvolto i rappresentanti dei principali think tank europei. Lorenzo Vidino, ISPI Scientific Advisor, ha partecipato all’evento, che si è tenuto il 3 aprile a Bruxelles e ha messo a fuoco i risultati conseguiti, gli squilibri e le aree che richiedono un maggior intervento in tale ambito.
 
Roma, corso di formazione sul G7

Matteo Villa, ISPI Research Fellow, è intervenuto al corso di formazione sul G7 organizzato da Action Aid con il patrocinio della Federazione Nazionale della Stampa Italiana. L'evento volto a formare i giornalisti in vista del summit di Taormina si è tenuto a Roma il 4 aprile.
 
 
RICERCA
PUBBLICAZIONI
EVENTI
ISPI SCHOOL
ISPI – Istituto per gli Studi di Politica Internazionale
Via Clerici, 5 – 20121 Milano
Tel.: +39/02/86 33 13 1
Fax: +39/02/86 92 055
e–mail: ispi.segreteria@ispionline.it