Stage nell’UE? Candidati per il Comitato Europeo delle Regioni

La scadenza è il 31 marzo!
17 Marzo 2017

Ti piacerebbe fare un’esperienza all’interno dell’UE? Se la risposta è sì, sappi che hai ancora modo di candidarti per un tirocinio retribuito presso il Comitato Europeo delle Regioni, l’organo consultivo dell’UE composto da rappresentanti dei Paesi membri che, eletti a livello locale e regionale, si esprimono sulle norme dell’UE che incidono direttamente su regioni e città.

 

Il CdR ogni anno offre un numero limitato di tirocini retribuiti e della durata di 5 mesi: la prossima sessione inizierà il 16 settembre e puoi inviare la tua candidatura online fino al 31 marzo!

Se hai una laurea (anche triennale), conosci inglese e francese e sei cittadino di uno Stato membro dell’UE, cogli l’occasione: se la tua candidatura è accettata, fare un tirocinio presso il Comitato delle Regioni può rappresentare un’importante occasione per crescere a livello personale e professionale.

Sarai assegnato a uno specifico dipartimento (più “politico” o più “amministrativo”) e potrai maturare una prima e diretta esperienza di lavoro in un contesto dinamico e multiculturale tipico di una istituzione UE, acquisire dimestichezza con i lavori del Comitato, mettere in pratica le tue conoscenze e soprattutto acquisirne delle nuove.

 

Puoi trovare dettagli sul tirocinio a questo link. Se sei interessato alle tematiche legate all’Unione Europea, dai un’occhiata ai corsi ISPI della Winter e Summer School. I prossimi sono:

L'Europa sociale: le politiche dell'Unione Europea, il 12-13 maggio

Europrogettazione: tecniche e strumenti, il 19-20 maggio


 VAI AL BLOG

Aggiungi un commento

Plain text

  • Nessun tag HTML consentito.
  • Indirizzi web o e-mail vengono trasformati in link automaticamente
  • Linee e paragrafi vanno a capo automaticamente.