Food Security

La Terra ogni giorno nutre almeno 7 miliardi di persone. Ma per circa 800 milioni la mancanza di cibo è una questione di sopravvivenza. L’alimentazione è divenuta una questione di sicurezza globale di cui si stanno sempre più occupando mass media, Centri di ricerca, Organizzazioni internazionali, Stati e ONG. Il corso sulla Food Security si prefigge di fornire gli strumenti di analisi indispensabili, per inquadrare la questione della sicurezza alimentare, esplorando tre piste di riflessione tra loro complementari:

•L’agricoltura dei prossimi decenni tra sostenibilità ambientale e produttività: agricoltura a famigliare e agricoltura industriale, investimenti, biodiversità e questione OGM. Quali modelli?

•Le sfide che incontrano nella governance del fenomeno così come nella gestione dei progetti tanto le Organizzazioni delle nazioni Unite quanto le ONG.

•La progettazione delle ONG nel campo della sicurezza alimentare  

•Le dimensioni del problema, le sue cause e le possibili soluzioni secondo i principali rapporti internazionali disponibili.

Il corso è aperto a tutti coloro che nutrono una sincera curiosità per le questioni globali ed i beni comuni. La tesi che guiderà l’analisi è che la sicurezza alimentare è una questione multidimensionale che riguarda diversi aspetti della vita sociale. Tanto i Paesi, quanto ogni singolo abitante del pianeta con le loro scelte economiche, sociali, alimentari, agricole, commerciali, nutrizionali etc. incidono sul fragile equilibrio che permetterà o meno nei prossimi anni di alimentare il pianeta.

 

Corso utile al conseguimento del Diploma "Human Security & Sustainable Development".

Luogo: 
Data Iscrizione: 
Mercoledì, 20 Settembre, 2017 to Venerdì, 20 Ottobre, 2017
Data svolgimento: 
Venerdì, 3 Novembre, 2017 to Sabato, 4 Novembre, 2017
Coordinatore: 
George Simon, Esperto di WFP e di altre Agenzie del polo alimentare romano (FAO, IFAD, WFP), docente all’Università di Roma 3
Costo: 
€ 200,00
Programma: 

Programma provvisorio

Venerdì 3 novembre 2017

 

Ore 9.30-11.00

Strumenti per analizzare il tema della sicurezza alimentare - I parte

George Simon, Esperto di WFP e di altre Agenzie del polo alimentare romano (FAO, IFAD, WFP), docente all’Università di Roma 3

 

Ore 11.15-12.45

Strumenti per analizzare il tema della sicurezza alimentare - II parte

George Simon

 

Ore 13.45-15.15

L’approccio delle Nazioni Unite al tema: dalla governance globale sulla alimentazione alla  implementazione sul campo - I parte

George Simon

 

Ore 15.20-16.50

L’approccio delle Nazioni Unite al tema: dalla governance globale sulla alimentazione della implementazione sul campo - II parte

George Simon

 

Ore 17.00-18.30

Sviluppare progetti di sicurezza alimentare: dalla analisi alla valutazione, senza dimenticare l’impatto - I parte

Giacomo Agosti, Esperto progettista di Cesvi con decennale esperienza di progettazione nello sviluppo e nell’emergenza

 

Sabato 4 novembre 2017

 

Ore 9.30-11.00

Sviluppare progetti di sicurezza alimentare: dalla analisi alla valutazione, senza dimenticare l’impatto - II parte

Giacomo Agosti

 

Ore 11.15-12.45

Sviluppare progetti di sicurezza alimentare: dalla analisi alla valutazione, senza dimenticare l’impatto. Studi di caso ed esercitazione.

Giacomo Agosti

 

Ore 13.45-15.15

Sviluppare progetti di sicurezza alimentare: dalla analisi alla valutazione, senza dimenticare l’impatto. Studi di caso ed esercitazione.

Giacomo Agosti 

 

Ore 15.20-16.50

L’agricoltura dei prossimi decenni tra sostenibilità ambientale e produttività - I parte

Claudia Sorlini, Università Statale di Milano e Coordinatrice Comitato Scientifico Internazionale per Expo 2015 del Comune di Milano

 

Ore 17.00-18.30

L’agricoltura dei prossimi decenni tra sostenibilità ambientale e produttività - II parte

Claudia Sorlini  

Devi essere registrato per richiedere l'iscrizione. Clicca qui per registrarti
Se sei già registrato clicca qui per accedere

Torna ai corsi