I NUOVI POLI REGIONALI Giugno 2011
 
EDITORIALE
 
di Boris Biancheri

La progressiva ascesa di importanza di potenze regionali nel mondo di oggi costituisce la conseguenza diretta della fine del bipolarismo ma anche della crescente globalizzazione di alcuni grandi elementi propulsivi della società contemporanea, come la finanza o l’innovazione tecnologica. Essa costituisce uno dei mutamenti più significativi del sistema internazionale del ventunesimo secolo anche perché affianca, e per certi versi corregge, la superiorità politica degli Stati Uniti a livello internazionale attraverso la crescita di peso e di importanza dei contesti regionali, in cui alcuni paesi fungono da pivot. La tendenza al graduale spostamento dei centri nevralgici della politica e soprattutto dell’economia internazionale verso la dimensione regionale, se consolidata, è destinata ad avere importanti implicazioni nel contesto internazionale, soprattutto in termini di redistribuzione del potere e del prestigio a livello tanto globale che regionale e nel rapporto reciproco tra queste due dimensioni.
Il gioco tra dinamiche globali e dinamiche regionali, che caratterizza il sistema internazionale dell’ultimo decennio, porta a interrogarsi non solo sul modo in cui gli stati- guida agiscono all’interno dei loro sistemi regionali di riferimento, cioè se svolgono o no un ruolo di stabilizzatore, ma anche sul modo di porgersi nei confronti degli altri paesi della regione in termini di mantenimento oppure di ridefinizione a loro favore degli equilibri regionali. Non da ultimo, si pone la questione della convergenza o divergenza delle politiche e degli interessi di questi paesi con quelli perseguiti dalla superpotenza americana... segue »
 
MULTIMEDIA
 
 
Alessandro Colombo, docente di relazioni internazionali presso l'Università Statale di Milano e Senior Associate Reseach Fellow ISPI, presenta i Quaderni di Relazioni Internazionali su "I nuovi poli regionali".

.
  

 
 
QUADERNI DI RELAZIONI INTERNAZIONALI N. 14
 

L’ordine globale e l’ascesa delle grandi potenze regionali

Alessandro Colombo

Dopo il lungo riassestamento del primo decennio del dopoguerra fredda, l’inizio del ventunesimo secolo sembra ... segue »


China’s East Asian Policy

Tiejun Zhang

In this paper, I will analyze the role of China in East Asian regionalization, with reference to the puzzle... segue »


La Russia grande potenza regionale: aspirazioni, politiche e prospettive

Paolo Calzini

A vent’anni dalla scomparsa dell’Unione Sovietica dalla scena internazionale gli interrogativi che riguardano... segue »


Diplomatia: Il ruolo regionale del Brasile

Gherardo La Francesca

Ricordo una conversazione con un inviato di un importante quotidiano italiano che mi parlava, ammirato... segue »


Turkey’s Foreign Policy Role: Conceptions and Performance in the Middle East

S. Gülden Ayman

Turkey’s increasing economic, political and diplomatic activism in the Middle East in recent years has drawn... segue »


South Africa as a Regional Power: Multiple Audiences, One Foreign Policy

Jakkie Cilliers e Paul-Simon Handy

In recent years, South Africa has played an increasingly prominent international role. Be it in its direct neighborhood... segue »



Osservatorio internazionale


The Moralization of International Politics: Humanitarian Intervention and its Critics

Richard Devetak

A succession of “complex emergencies” or “new wars” in the 1990s shattered any optimism that... segue »


Terroristi, insorti o partigiani? Le aporie linguistiche della “guerra al terrorismo”

Luciano Bozzo

Nel lessico corrente i militari italiani uccisi in Afghanistan vengono di solito definiti “vittime del terrorismo”... segue »



Documentazione


La organizzazioni sub-regionali sudafricane

a cura di Giovanni Fercioni


 
TEAM DI RICERCA

Alessandro Colombo (direttore QRI e responsabile ricerca), Valeria Talbot (coordinamento editoriale), S. Gülden Ayman, Luciano Bozzo, Paolo Calzini, Jakkie Cilliers, Richard Devetak, Giovanni Fercioni, Paul-Simon Handy, Gherardo La Francesca, Tiejun Zhang, Cristina Crivelli (redazione)